EuroSofware
  Software Gestionale

> il mondo di e/
> e/Ready

> e/Impresa
> crm
> documentale
> [esatto2004]
> kit scuola

  Soluzioni e Servizi
  Utilità
Servizio di Teleassistenza
Servizio Mail via Web
 
  area commerciale    
 
33

Gestire, controllare e pianificare tutti i processi aziendali – dalle vendite alla gestione della distribuzione fino al controllo della produzione – significa migliorare le perfomances dell’azienda e incrementarne la competitività sul mercato.


Gestione Vendite

Vendere è la "missione" aziendale alla quale devono adattarsi le procedure e gli strumenti gestionali per consentirne un percorso veloce, elastico, efficiente, documentato ed integrato con il resto dell’azienda.

Il modulo permette di:
•emettere documenti in valuta o lingua straniera
•gestire articoli non codificati a magazzino e forfait
•configurare automatismi e funzionalità dei programmi in base alle regole aziendali ed alle esigenze dell’utente
•controllare la sequenza di transazioni di stato del documento nelle varie fasi dei processi aziendali
•controllare il rischio cliente, configurabile per singolo cliente
•stabilire la logica di proposta prezzi
•gestire operazioni di cessione intracomunitarie
•emettere fatture pro-forma
•gestire pre-bolle
•gestire DDT di trasferimento merce da un deposito all’altro
•generare in modo automatico le provvigioni per agente e per capo area
•generare in automatico i movimenti di contabilità direzionale per i documenti di vendita, con eventuale dettaglio per centro, voce, commessa



Ordini clienti

Questo modulo permette di gestire gli impegni dei clienti; a partire dal caricamento dei dati relativi all’impegno, tutte le operazioni successive sono svolte in cascata ed in automatico dal sistema stesso: controllo di disponibilità della merce in fase di evasione, emissione delle conferme d’ordine e delle bolle e/o fatture accompagnatorie, esaurendo così l’intero ciclo gestionale innescato al momento della ricezione dell’impegno stesso.

È possibile:
•caricare/variare/annullare o semplicemente interrogare gli impegni
•stampare conferme d’ordine
•visualizzare e stampare scadenzario impegni per data evasione, per cliente e per articolo
•controllare evadibilità impegni
•emettere fattura o DDT a fronte di uno o più impegni, recuperandone automaticamente le righe
•aggiungere articoli non previsti sull’impegno in bolla e fattura da impegni
•evadere totalmente o parzialmente l’impegno, con aggiornamento della quantità evasa e del residuo da evadere
•generare in automatico i movimenti di magazzino relativi all’evasione dell’impegno, con aggiornamento automatico dei progressivi contabili
•visualizzare e stampare la situazione dell’impegnato per singolo articolo
•gestire un flusso di approvazione, anche a più livelli, degli impegni
•caricare impegni sospesi



Listini e Condizioni commerciali
Nei listini e nelle politiche commerciali spesso si attua il vero differenziale rispetto alla concorrenza; coi prezzi personalizzati, le promozioni e gli sconti si realizza la fidelizzazione dei clienti e si conquistano nuovi mercati.

È possibile:
•gestire prezzi di listino in valuta
•gestire prezzi diversi per variante
•gestire prezzi distinti, differenziati per deposito
•creare listini con periodi di validità diversi
•variare/cancellare in automatico i prezzi di listino
•generare automaticamente nuovi listini, partendo da altro listino, ultimo costo acquisto, ecc.
•tenere traccia dei prezzi praticati per ciascun articolo, distinti per singolo cliente o fornitore
•definire prezzi, sconti e maggiorazioni variabili, in base a scaglioni di quantità o di valore fatturato del cliente
•definire prezzi variabili per singolo codice articolo o per linea prodotto o per gruppi/sottogruppi merceologici
•definire condizioni commerciali valide per singolo cliente/fornitore o per gruppo cliente/fornitore oppure per tutti i clienti/fornitore
•indicare un determinato pagamento da applicare in sostituzione di quello del cliente utilizzato
•creare contratti con periodi di validità differenti
•gestire condizioni commerciali particolari, in base al deposito


Provvigioni
Il modulo permette di gestire gli agenti e le provvigioni a loro attribuite.

Tramite il modulo provvigioni è possibile:
•gestire agenti e capi area
•definire le modalità di calcolo provvigioni, in modo estremamente parametrico e flessibile (per articolo, linea prodotto, gruppo merceologico, cliente, in base alla quantità venduta, agli sconti od alle maggiorazioni applicate, …)
•calcolare le provvigioni anche in base alle percentuali imputate direttamente sulle singole righe del documento di vendita
•calcolare le provvigioni sul fatturato, sul maturato, sull’incassato
•stampare l’estratto conto delle provvigioni maturate per agente e per capo area


Acquisti
Perché l’azienda possa vendere e raggiungere gli obiettivi di funzionalità e marginalità è indispensabile un'accorta politica degli approvvigionamenti. In questa prospettiva è disegnata la gestione del ciclo passivo delle soluzioni ESA. È previsto che gli ordini possano essere emessi su richiesta di acquisto con diversi livelli di autorizzazione. I ricevimenti sono collegati alle fasi di accettazione e collaudo, attivando i movimenti di magazzino connessi e gestendo l’avanzamento ordine acquisto e il controllo delle fatture passive collegate al magazzino. Il sistema consente una gestione completa delle fonti di approvvigionamento, dei fornitori attivi e potenziali, dei contratti singoli e di gruppo, dei listini a data validità e livello di variazione, in Euro ed in valuta.

Tramite il modulo acquisti è possibile:
•stampare le conferme d’ordine
•visualizzare e stampare lo scadenzario ordini per data evasione, per fornitore e per articolo
•configurare gli automatismi e le funzionalità dei programmi
•caricare e controllare merce con barcode
•gestire ordini sospesi
•creare lotti
•creare matricole
•gestire il flusso dei documenti di acquisto, fino al controllo ricevimento merce, controllo fatture; il tutto redatto automaticamente dalla procedura senza necessità di caricare più volte gli stessi dati e con la possibilità di verificare l’esattezza dei documenti di acquisto ricevuti sulla base degli ordini a fornitore precedentemente caricati
•ribaltare in maniera automatica i dati in contabilità direzionale
•effettuare operazioni di acquisto e rettifica di scambi intracomunitari con successiva contabilizzazione


Statistiche vendita/acquisto

Le statistiche sono un valido, ed a volte insostituibile, strumento per analizzare i dati delle vendite, degli acquisti e le loro correlazioni.

Con le statistiche è possibile:
•analizzare i dati di vendite ed acquisti, combinando diversi livelli di dettaglio ed ordinamenti secondo numerosi parametri (articolo, cliente, fornitore, gruppo merceologico, agente, zona, sottozona, campi liberi selezionabili dall’utente, ecc.)
•stabilire la priorità di ordinamento
•generare statistiche di vendita tramite il confronto con il costo del venduto
•effettuare statistiche giornaliere, settimanali, bisettimanali, mensili, trimestrali.

Fai click qui per richiedere maggiori informazioni ...


1
 
 



il mondo di e/


area amministrativa
area commerciale
finanza e controllo
produzione
logistica
crm
business intelligence
e-commerce
retail
dichiarazioni fiscali
risorse umane
fashion
documentale
 


© Copyright 2008 EuroSoftware srl . P.IVA 06118930012- Tutti i diritti riservati.
Le informazioni pubblicate sono corrette alla data di pubblicazione; tuttavia sono passibili di modifiche nel tempo.
Tutti i marchi registrati appartengono ai loro legittimi proprietari.
EuroSoftware si scusa anticipatamente per eventuali inesattezze e/o errori.